Ibrahimovic, diagnosi shock per lo svedese

Share

Ma l'espressione del volto non lasciava presagire nulla di buono. Mourinho, con aria preoccupata, parla di rottura del crociato. Ci sono quindi voluti i supplementari per decidere la pendenza (visto l'1-1 speculare a quello dell'andata), iniziati però senza lo svedese che proprio nell'ultima azione si è infortunato (apparentemente in maniera seria) al ginocchio destro. Le parole dell'allenatore portoghese non prevedono nulla di buono per l'ex campione di Milan, Psg e Barcellona.

Il tecnico dello United, Josè Mourinho, è in ansia per le condizioni fisiche del su fuoriclasse. Nel pomeriggio Ibrahimovic si sottoporrà a una risonanza magnetica che toglierà tutti i dubbi. Se così fosse, Ibra rischierebbe uno stop di circa otto-nove mesi.

Barcellona-Juventus, Luis Enrique: ''Possono vincere la Champions''
Allegri getta nella mischia Andrea Barzagli per Paulo Dybala, serrando le fila per un finale di gara che si preannuncia infuocato. Resta il fatto che nel doppio confronto ha vinto lui e non la Pulce , sia come collettivo sia come duello individuale.

Il giocatore è stato poi sostituito da Martial.

In questa stagione, Ibrahimovic ha realizzato 28 gol, di cui 17 in Premier League, 1 in FA Cup, 4 in Coppa di Lega, 5 in Europa League ed 1 nel Community Shield, gol che ha deciso la partita a favore dei Red Devils. "Ma la mia sensazione non è buona per entrambi". Stando ai media inglesi potrebbe trattarsi di una lesione ai legamenti del ginocchio, diagnosi che se confermato potrebbe segnare la fine della carriera di Zlatan.

Share