Attacco terroristico dopo concerto Ariana Grande: l'artista prende una decisione importante

Share

La polizia mantiene in stato di fermo il fratello di Salman su cui ci sono sospetti che lo abbia aiutato a preparare l'attentato. La premier ha comunque confermato che l'attentatore ha "agito da solo" e si indaga sull'eventualità che faccia parte "di un gruppo più ampio". Ma niente è confermato per ora. Nella dichiarazione ufficiale da Downing Street, May ha comunicato che le forze di sicurezza britanniche sarebbero già a conoscenza dell'identità dell'attentatore. L'ordigno, secondo le prime informazioni, era imbottito di chiodi.

Un nuovo terribile attacco terroristico è quello che si è verificato nella serata di ieri, lunedì 22 maggio 2017, in Inghilterra dove una terribile esplosione ha avuto luogo al Manchester Arena al termine del concerto di una giovane artista ovvero Ariana Grande.

Questo video, trasmesso anche da Sky News, sembrerebbe mostrare il momento dell'esplosione: è stato registrato dalla telecamera sul cruscotto di un'auto parcheggiata non lontano dalla Manchester Arena. Sospesa la campagna elettorale - Labour e Tory concordi - fino a nuove disposizioni. Hopkins ha detto che la polizia locale sta lavorando con l'aniterrorismo e l'intelligence sull'indagine.

Calciomercato, Milan: ultimatum a Donnarumma con Raiola sullo sfondo
Il calciomercato è ormai alle porte, e il Milan vuole tutelarsi al più presto dagli assalti dei numerosi top club europei. Anche l'Inter ha un parco giocatori davvero importante, la Lazio , l'Atalanta, la Fiorentina.

"È un attacco particolarmente odioso, orribile, perché ha colpito in modo particolare ragazzi, ragazze, adolescenti che con le loro famiglie erano andati a un concerto". Tra le vittime molti bambini (la media è 12-13 anni, la vittima più piccola ne ha 8), e ci sono almeno 12 piccoli gravemente feriti, tutti sotto i 16 anni. La piccola si trovava all'evento con sua madre Lisa e sua sorella Ash che sono state ferite in maniera seria nell'attacco e sono state trasportate in due diversi ospedali dove ora sono ricoverate. E' quanto, tra le altre cose, ha detto la regina Elisabetta II. Distrutta dal profondo del cuore, senza parole per descrivere quanto è accaduto alla Manchester Arena. ISIS agisce però diversamente, anche in ragione della maggior crudeltà che da sempre caratterizza l'organizzazione terroristica fondata in Iraq, con un altro nome, da al-Zarqawi. Non è ancora stato annunciato quando e come Ariana Grande tornerà sul palco.

E' il peggiore attacco terroristico su suolo britannico dal 7 luglio del 2005 quando a Londra quattro bombe piazzate da Al Qaeda su mezzi del trasporto pubblico uccisero 56 persone, compresi i quattro kamikaze, e ne ferirono 700.

Share