La Superbomba ha aiutato a uccidere il capo dell'Isis in Afghanistan?

Share

Capo dell'Isis dell'Afghanistan ucciso in un raid.

Il capo del'Isis in Afghanistan, Abdul Hasib, è stato ucciso in un raid guidato dalle forze speciali afghane nella provincia orientale di Nangarhar al confine con il Pakistan. La conferma data in tarda serata di ieri dalle forze americane in Afghanistan parla anche dell'uccisione di "diversi altri leader di spicco dell'Is" oltre a quella di 35 combattenti del gruppo.

Champions: gioia Higuain, ora la finale
E' qualche mese che seguo il Monaco , hanno statistiche pazzesche, da pazzi per la Ligue 1 , senza contare il percorso in Europa . E Allegri gongola: "Questi ragazzi stanno facendo una stagione che può diventare straordinaria".

L'annuncio è arrivato direttamente dal presidente Ashraf Ghani attraverso i servizi stampa della Presidenza della Repubblica. Il comandante delle forze americane di stanza in Afghanistan, generale John Nicholson ha definito l'operazione "un altro passo importante" della campagna militare per eliminare i terroristi nel paese.

Share