Milan, Mancini allontana le voci: "Non c'è nulla di vero"

Share

"Io al Milan? Non c'è assolutamente niente".

D'attualità anche le domande sul Milan, altra milanese che ha cambiato recentemente proprietà e a cui è stato accostato. Inevitabile un commento sull'esonero di Stefano Pioli all'Inter: "Non me l'aspettavo".

Juventus, tegola Marchisio: a rischio la finale di Coppa Italia
All'allenamento odierno non ha preso parte Claudio Marchisio , a causa di un affaticamento muscolare alla coscia sinistra .

Il Mancio rende onore alla banda Allegri, bravissima a raggiungere la finale di Champions League. Se l'è meritata anche perché ha eliminato il Barcellona ai quarti e non era una cosa così semplice da fare.

Roberto Mancini, intervenuto ai microfoni di FcInter1908.it, ha colto l'occasione per sottolineare le voci insensate su un suo ipotetico futuro in rossonero, fermo restando che lo stesso tecnico ex Inter, non ha escluso tassativamente un suo prossimo passaggio in rossonero. È una cosa che non riguarda me, non conosco tutto quello che e' successo. "Quando di fa l'allenatore purtroppo queste sono le regole del gioco". Il Real Madrid però non sarà il Monaco. Finché non ci sono proposte o trattative è inutile parlare, si scrivono "tantissime cose poi alla fine qualche volta ci si azzecca. È un altro tipo di squadra e la partita è tra un mese e nel frattempo possono cambiare tante cose".

Share