Montagna: Carabinieri indagano su morte ciclista scomparso ad Asiago

Share

Atteso per l'ora di pranzo l'uomo non era rientrato al luogo di partenza. Nel primo pomeriggio i vigili del fuoco del capoluogo altopianese sono intervenuti in località Val Giardini ad Asiago per il recupero di un boscaiolo rimasto ucciso a causa dello sradicamento di una pianta di alto fusto, che l'ha travolto e ucciso.

Microsoft presenta Surface Pro: tante novità e sfida ad Apple!
La cerniera permette ora un'apertura fino a 165 gradi, per un impiego ottimale in modalità Studio e un'esperienza immersiva. Il display multi-touch inoltre supporta la nuova Surface Pen , per scrivere e disegnare.

Si sono purtroppo concluse così, tragicamente le ricerche di Roberto Brotto, 50 anni, dirigente amministrativo dell'Ulss di Cittadella che era scomparso da ieri mattina. Gli indizi a carico del soggetto, in fase di rapida identificazione, sono gravi e concordanti nell'individuarlo quale materiale autore del decesso del ciclista, spiegano i carabinieri. A far propendere per questa ipotesi, il ritrovamento di frammenti di uno specchietto retrovisore sull'asfalto. Sono presenti oltre ai soccorritori di Asiago, i vigili del fuoco, i carabinieri forestali.

Share