F1, Gp Baku 2017, le qualifiche in diretta

Share

Alla Ferrari, a Maranello, abbiamo un'organizzazione diversa con Binotto, a questo punto sono molto contento per me, sono contento con questa situazione di cui sono evidenti i risultati e la forma della squadra. Attualmente è il quarto pilota che ha ottenuto il maggior numero di vittorie nei Gran Premi (45) dietro a mostri sacri del calibro di Alain Prost (51), Lewis Hamilton (55) ed appunto Schumacher (91). Uno step, probabilmente propedeutico, al rinnovo contrattuale. Terzo il ferrarista Kimi Raikkonen a 0.695.

Come sempre, al venerdì Raikkonen non si sbilancia in previsioni sulle forze in campo, aprendo la risposta a riguardo con il consueto marchio di fabrica: "Bwoah... non si può dire nulla, abbiamo appena finito, vedremo un po' dove siamo rispetto agli altri". Sono felice alla Ferrari.

Calciomercato, dalla Spagna: "Juventus sul portoghese Joao Cancelo"
Un altro obiettivo molto caldo della Juventus è Mattia De Sciglio , giocatore che Allegri apprezza e conosce molto bene, dal momento che lo ha allenato al Milan .

Quanto al rinnovo del suo contratto. Stmamattina non ci ha aiutato ma non è una scusa. Non penso ci saranno sorprese. La fiducia nel lavoro fatto sulla monoposto e sulle gomme è sufficiente per essere ottimisti. "Saremmo stupidi a non ascoltarlo". Il finlandese è stato preceduto nell'ordine da Max Verstappen, Valtteri Bottas e Daniel Ricciardo. Il team austriaco lo sostiene da mesi. "Noi, ad ogni modo, siamo competitivi ovunque". Vettel, dal canto suo, è pronto a ricominciare la scalata al titolo.

Le prestazioni mostrate dalla Ferrari, soprattutto in occasione dei long run, fanno ben sperare per un ritorno al successo della SF70H, ma Raikkonen, come di consueto, ha preferito non sbilanciarsi, affermando di voler aspettare i risultati delle Qualifiche per tracciare un primo bilancio del weekend.

Share