Gp Olanda: Rossi, bene stare tra primi 5

Share

Davanti a tutti A quattro giri dal termine Petrucci stacca Rossi e va al comando per la prima volta in gara, mentre dietro perdono terreno Dovizioso e Márquez.

La gara di Assen rivoluziona anche la classifica generale vista la caduta di Maverick Viñales al tredicesimo giro. Petrucci ci ha creduto fino alla fine di riuscire a sorpassare Rossi nel giro finale e vincere la sua prima gara in MotoGP. Per il pilota di Tavullia è la 10/a vittoria ad Assen: "La cosa più importante è che nel campionato siamo ora tutti più vicini", sottolinea. Lo spagnolo è scivolato al quarto posto iridato, ma ha ridotto il gap dalla vetta ad appena 11 lunghezze: "Qui ho fatto sempre fatica e aver recuperato punti è sicuramente positivo per me e la mia classifica".

Valentino Rossi e Valentino Rossi. Mi hanno ripreso e poi Petrucci mi è passato davanti ma anche lui doveva stare attento.

Insomniac Games risponde alle critiche sui QTE in Spider-Man per PS4
Una delle domande fatte dagli utenti era inerente al motivo che si cela dietro la scelta del logo bianco sul costume dell'Uomo Ragno.

Ultimi giri con il cuore in gola: si formano due duelli, Petrucci-Rossi per la vittoria e Dovizioso-Marquez per il terzo posto. Sempre nelle prime posizioni sin dalla partenza dopo un terzo di gara rompe gli indugi infilando prima Marquez e poi Johann Zarco, con il quale si tocca nel tentativo di controsorpasso del francese, portandosi in testa. Alla fine la pioggia è diminuita un po' d'intensità e ho iniziato a spingere di più. Seguono Marc Marquez (104), Dani Pedrosa (87), J.Zarco (77), Danilo Petrucci (62) e Jorge Lorenzo (60). Bene anche gli altri italiani: secondo Petrucci e quinto Dovizioso, nuovo leader del Mondiale.

Più che un essere umano, sembra un eroe virtuale, il protagonista di un videogame, Valentino Rossi. Ci sono tanti tifosi e la pista è fantastica. Sono molto felice per questo secondo posto anche se devo ammettere che a lungo ho avuto in bocca il gusto della vittoria. Queste le parole a caldo di Valentino Rossi dopo la sua vittoria. E dopo un anno è ancora più bello. Ho la sua gomma sulla tuta, se non viene pulita gli dovrò mandare la fattura (ride).

MOTO2 - In Moto2 Franco Morbidelli è stato il più veloce in 1.55.261s e, dopo la pole, ha dettato il passo anche la domenica mattina. In quel momento ho perso contatto con Vale e alla fine siamo arrivati insieme.

Share