Il fondatore di Arkane Studios, Raphael Colantonio ha annunciato che lascerà l'azienda

Share

Lo sviluppatore era Presidente e fondatore dello studio e ha lavorato a diversi titoli tra cui i due Dishonored e Prey distribuiti da Bethesda.

Colantonio ha poi aggiunto: "gli ultimi 18 anni sono stati un'avventura incredibile: la partenza con Arkane nel 1999, il nostro primo gioco Arx Fatalis , l'unione con ZeniMax nel 2010 e il rilascio del primo Dishonored , poi del seguito e infine di Prey. E so che c'è ancora molto altro nel futuro di Arkane". Per me è arrivato il momento di farmi da parte e di passare un po' di tempo con mio figlio e riflettere su ciò che è importante per me e per il mio futuro.

"Ho avuto l'opportunità di lavorare con alcune delle persone migliori e più brillanti di questa industria, e mi sento estremamente fortunato ad essere stato parte di questo viaggio con tutti i membri di Arkane".

Raphael Colantonio è un nome particolarmente noto nel settore videoludico.

Avvenuta cessione banche venete a Intesa
O almeno la loro parte sana, che il gruppo guidato da Carlo Messina si aggiudica al prezzo simbolico di un euro. In mattinata, poi, bene anche le altre piazze del Vecchio Continente, tutte in territorio positivo.

ZeniMax crede fortemente nell'abilità di Arkane di realizzare grandi giochi e si impegna moltissimo nel supporto allo studio.

Un post davvero lungo e carico di affetto nei confronti degli ormai ex colleghi, che si chiude così: "Auguro il meglio ad Arkane, ZeniMax Media e Bethesda. Il mio amico e collega di lunga data Harvey Smith supervisionerà la squadra in Austin e io personalmente resterò nei paraggi fin quando necessario per consentire una corretta transizione verso una nuova squadra che gestisca lo studio di Lione".

Per chiudere, vorrei ringraziare i fan di Arkane per la loro passione e il loro sostegno.

Questo l'addio di Colantonio, una delle figure di spicco di Arkane.

Share