Kia Stonic, il piccolo suv della Casa coreana

Share

Dopo averla "sbirciata" tramite alcune anticipazioni, finalmente viene svelata l'inedita Kia Stonic, SUV dalle dimensioni compatte e dal carattere aggressivo che condivide numerosi componenti con la cugina Hyundai Kona. Per provarla bisogna aspettare ottobre, quando arriverà sul mercato con prezzi che oscilleranno tra i 16 e i 20mila euro e con la garanzia estesa Kia 7anni/150.00 km. Si tratta di un territorio di conquista con il 21% dei clienti provenienti dalle utilitarie e un altro 15% che fanno downsizing dai segmenti superiori.

Sicurezza e tecnologia hanno un ruolo importante nella Kia Stonic.

Questa originale crossover di segmento B rappresenta l'ennesimo step evolutivo di Kia. Il design, creato in Europa in collaborazione con il Centro Stile centrale di Namyang, mescola linee orizzontali nette con superfici morbide e scolpite che compongono un look esclusivo e affascinante. Colore che non sarà certo l'unico, anzi la casa automobilistica promette 20 combinazioni cromatiche diverse - anche rispetto al tetto, che può avere un colore differente rispetto alla carrozzeria.

L'offerta dei propulsori presenti sulla Stonic comprende tre unità a benzina rappresentate dall'unità 1.0 T-GDI turbo a iniezione diretta da 120 CV e dai motori 1.2 litri e 1.4 litri MPI. Il SUV sarà offerto, per il momento, con il cambio manuale e con la trazione anteriore.

Maturità, oggi la seconda prova: latino al classico, matematica allo scientifico - DIRETTA
Secondo il sondaggio di Skuola.net su 2500 maturandi, 1 su 4, quindi la maggioranza, si aspettava proprio Seneca . Perché quanto è già stabilito non si può cambiare, e non si possono fare previsioni sulle cose incerte.

"All'interno dell'abitacolo trova posto il touchscreen da 7" del sistema di infotainment, di serie su tutti gli allestimenti. La ricca dotazione tecnologica non si ferma qui, ma comprende anche altri dispositivi particolarmente utili come il sistema di accensione senza chiave Keyless System, il cruise control adattivo che permette di seguire alla giusta distanza e velocità la vettura che ci precede.

La struttura si basa su una scocca costituita per oltre il 50% di acciai speciali ad alta e altissima resistenza, la cui elevata rigidezza è alla base di un comportamento stradale preciso e di una grande silenziosità. Grazie alle camere frontali è anche possibile usufruire del Driver Attention Warning e dell'High Beam Assist.

Kia ha svelato Stonic, il suo nuovo B-SUV che farà bella mostra di sé al Salone di Francoforte 2017.

Share