L'ex stella della Nba Dennis Rodman atteso in Corea del Nord oggi

Share

Il 22enne Warmbier è stato condannato a marzo 2016 a 15 anni di lavori forzati per aver provato a rubare un simbolo di propaganda da un hotel. Il rilascio di Warmbier arriva a poche ore di distanza dallo sbarco a Pyongyang di Dennis Rodman, l'ex star dell'Nba che ha già avuto occasione di incontrare il leader nord coreano.

Otto Warmbier, originario di Cincinnati e studente dell'Università della Virginia era stato arrestato nel gennaio del 2016 mentre si trovava in visita a Pyongyang nell'ambito di un viaggio organizzato da un'agenzia di viaggi cinese autorizzata dal regime nordcoreano.

Tendenza meteo. Tempo e temperature in avvio dell'ESTATE astronomica
Si prevedono inoltre fino a 37 gradi al Centro, tra i 35 gradi di Firenze e Bologna e i 33 gradi di Roma. In generale, a partire da oggi, le temperature inizieranno ad aumentare costantemente .

Rodman, ad ogni modo, ha detto che il proposito della sua visita, la prima dal 2014, non è la liberazione dei cittadini americani detenuti nel Nord, aggiungendo però di essere "piuttosto sicuro di poter fare qualcosa di molto importante". La notizia del rilascio è stata diffusa dal segretario di stato Rex Tillerson il quale ha aggiunto che il giovane è già sulla strada del ritorno a casa. Warmbier è stato detenuto per 17 mesi e ha lasciato il Paese passando attraverso il Giappone: si trova in coma da un anno, come hanno confermato i suoi genitori al Washington Post. Il suo arrivo negli Usa è previsto stasera. Secondo le autorità nordcoreane la condizione medica del giovane sarebbe colpa della somministrazione di una pillola per il sonno poco dopo un attacco di botulismo. Secondo i giudici che avevano condannato Warmbier, il furto del manifesto faceva parte di un piano del governo americano volto a screditare la Corea del Nord.

Share