Londra, ragazzo italiano accoltellato a morte

Share

Roma, 26 giu. (askanews) - Un ragazzo italiano di origini sarde, Pietro Sanna, è stato accoltellato a morte oggi a Londra. Non ancora chiare, secondo Scotland Yard, le cause e le circostanze esatte dell'accaduto.

Newcastle, auto sulla folla di fedeli usciti dalla moschea dopo il Ramadam
La comunità islamica pugliese ha festeggiato stamattina, al parco Due giugno, la fine del Ramadan . La gente non sa cosa sta succedendo in questi giorni.

Il consolato generale italiano, come è stato riferito all'Ansa, è in contatto sia con la famiglia della vittima, sia con la polizia, che sta indagando per fare luce sull'episodio. Le prime indiscrezioni parlano di un ladro scoperto mentre rubava in casa del ragazzo. A quanto si é appreso, il padre Graziano, titolare dell'hotel Scintilla a San Teodoro, é stato informato dalle autorità consolari e dovrebbe partire per Londra domani, dove sembra che Pietro si fosse trasferito da un paio d'anni, raggiungendo un fratello, con l'idea di fare un'esperienza di vita e di lavoro. Non è il primo, e neanche l'ultimo, di ragazzi che partono per la capitali inglese con in testa il sogno di un'opportunità in una delle città più vitali del pianeta.

Share