Milan, offerta ufficiale di 15 Milioni per Calhanoglu

Share

I dirigenti rossoneri sono volati in Germania per incontrare il Bayer Leverkusen: sul tavolo il trasferimento a Milano della stella delle Aspirine Hakan Calhanoglu.

Il tormentone di calciomercato vissuto in casa Milan legato a Gianluigi Donnarumma è destinato a tenere ancora banco a lungo in quest'estate.

Banche venete cedute a Intesa: "Operazione inevitabile"
Banca Popolare Vicenza e Veneto Banca sono salve, passeranno in mano ad Intesa San Paolo al costo simbolico di un euro. Inoltre ha aggiunto che si è deciso di intervenire con questo provvedimento d'urgenza, per non fermare la ripresa.

Dopo i contatti nei giorni scorsi con il giocatore, ieri mattina il Milan ne ha avuti altri direttamente con la società tedesca, la quale si è detta disponibile a lasciar partire Calhanoglu. "Ma non voglio dire nulla sui nostri dialoghi". Il Milan, che può contare sul gradimento di Calhanoglu, con cui avrebbe già un accordo di massima, starebbe pensando di strappare al Bayer anche un altro giocatore. Il difensore argentino è stato inserito nei discorsi con Torino e Atalanta per Belotti e Conti, ma in ogni caso non resterà come confermato dall'agente Martin Guastadisegno: "Direi che col Milan è finita, ma ora cerchiamo un accordo utile a tutti". Sempre secondo la Rosea, il Bayer Leverkusen chiede 30 mln di euro per il proprio tesserato, mentre il Milan non andrebbe oltre i 20 mln. "Mirabelli qualche tempo fa mi ha comunicato l'intenzione di non rinnovargli il contratto che scadrà nel 2018 e per questo sarà lasciato libero di cercare una nuova squadra". Abbiamo detto no al Genoa, non c'earno le condizioni. Il Torino invece è una possibilità concreta. Ci sono stati dei contatti.

Share