Moto: Rossi, importante con i primi 10

Share

Johann Zarco invece rimpiange qualcosa nella sua carriera? Ben due moto non ufficiali nelle prime tre posizioni ad Assen. Bene anche Valentino Rossi che è quarto a poco più di cinque decimi da Zarco mentre il suo compagno di scuderia in Yamaha, Vinales è in difficoltà: è undicesimo a più di due secondi dal leader. La ciclistica evoluta doveva affrontare l'ultimo esame sul bagnato e il 4° tempo in qualifica è un risultato che gli ha permesso di passarlo. In terza fila Bautista (Ducati Aspar), Crutchlow (Honda Lcr) e Dovizioso (Ducati), penalizzato da una caduta a metà sessione e non in grado di attaccare le file che contano. Nelle qualifiche però è stato anonimo, non avvicinandosi mai alle prime posizioni. Nella Q1 peccato per Andrea Iannone che chiude terzo a sette millesimi dalla qualificazione alla Q2. Durante le prove catalane abbiamo trovato delle soluzioni positive e adesso vogliamo provarle su un'altra pista per capire se ci faranno percorrere la giusta strada. L'appuntamento è domenica alle 13, anticipato perchè in concomitanza con il GP di Baku della F1. Settima la Honda di Dani Pedrosa, nono Jorge Lorenzo. Anche se ho notato che rispetto agli scorsi anni è molto peggiorato il grip dell'asfalto quando piove, su questa pista in passato sembrava di guidare quasi sull'asciutto per la grande aderenza - risponde - In caso di flat to flag la situazione si complica, anche perché ho solo un nuovo telaio e quindi dovrei usare anche l'altro.

Pistoia svolta a destra, Pd salvo in extremis a Lucca
Il centrosinistra ha infatti clamorosamente perso a Pistoia e a Carrara , mentre è riuscito nel non scontato risultato di confermare la guida della città di Lucca . "Come accade quasi sempre per le amministrative".

Ha avuto fino ad ora prestazioni piuttosto altalenanti Marc Marquez, eppure resta per molti versi ancora il pilota da battere (nonostante la posizione in classifica). Marquez è in testa provvisoriamente, ma viene scalzato dall'italiano Petrucci. "Mi sono ritrovato come sempre, come nella prima parte della stagione" ha aggiunto il 'Top Gun' catalano, tornato davanti con la stessa determinazione di inizio campionato.

Share