Newcastle, auto contro folla di musulmani che festeggiano la fine del Ramadan

Share

La possibile conducente del veicolo, una donna 42enne, è stata arrestata. Secondo i presenti, aveva anche lei partecipato poco prima alle preghiere. La polizia ha quindi escluso che l'episodio avvenuto nei pressi di una moschea sia legato al terrorismo. Sul posto sono giunti poliziotti armati.

Nuovo attacco e rischio fortissimo di nuovo attentato come a Londra una settimana fa: un'auto è piombata sulla folla a Newcastle durante la preghiera dei fedeli musulmani per il Ramadan. Sarebbe di sei feriti il primo bilancio dell'incidente, inclusi tre bambini.

Popolare Vicenza e Veneto Banca passano a Intesa Sanpaolo: il comunicato ufficiale
Quella che ha visto le banche come il canale quasi esclusivo nel finanziamento delle imprese. Poi ci sono 1,285 miliardi alle banche in liquidazione "per la gestione del personale".

A Newcastle, nel nord dell'Inghilterra, un'auto sarebbe piombata su una folla di oltre cento persone, raccolta davanti a un centro sportivo per celebrare l'Eid al Fitr, la fine del mese di digiuno del Ramadan.

Share