Qualcomm Snapdragon 450 ufficiale: nuovo SoC per la fascia medio-bassa

Share

Durante il Mobile World Congress Shanghai 2017, Qualcomm ha ufficializzato la sua più importante novità in fatto di processore per smartphone e tablet.

Qualcomm sostiene che fino ad oggi, più di 1900 progetti messi in cantiere comprendono lo Snapdragon 450. Progettato per gli smartphone di fascia medio-bassa, Snapdragon 450 mira a fornire miglioramenti nella durata della batteria, nella grafica, nella potenza di calcolo e nella connettività LTE rispetto al precedente Snapdragon 435, che ricordiamo essere montato per esempio sullo Xiaomi Redmi 4X.

Lo Snapdragon 450 supporta memorie LPDDR3 con frequenza massima di 933 MHz, display con risoluzione full HD, full HD+ e WUXGA, moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, NFC, GPS, Galileo e LTE, trasferimento dati su porta USB 3.0 e ricarica rapida Quick Charge 3.0. Il nuovo SoC sarà realizzato con processo produttivo a 14 nanometri (contro i 28 del 435, un gran balzo in avanti), mentre saranno gli otto core Cortex-A53 a garantire prestazioni superiori del 25% rispetto al predecessore.

Sampdoria, idea Ansaldi: primi contatti con l'Inter
Samp News - Acerbi sostituto di Skriniar? La pista più complicata riguarda Angelo Ogbonna in forza attualmente al West Ham. Il tecnico Spaletti ha individuato nel ventiduenne difensore della Sampdoria l'acquisto ideale per rinforzare la squadra.

Non è solo l'autonomia l'aspetto migliorato: la gestione dei contenuti multimediali è stata oggetto di studio e lavoro per Qualcomm che ha implementato una Adreno 506 a bordo, pronta a migliorare del 25% le prestazioni del dispositivo quando impiegato per l'utilizzo di pesanti applicazioni grafiche. Lo Snapdragon 450 è il primo processore a supportare 400 livelli di cattura in tempo reale, per un vero effetto Bokeh nelle fotografie.

Questo nuovo SoC di fascia media supporta anche l'autofocus ibrido, lo slow motion per i video - 1080p a 60 fps massimi - e le funzionalità Clear Sight di Qualcomm. "Il nuovo Snapdragon 450 è un'altra realizzazione che fa parte di questa visione", ha dichiarato Kedar Kondap, vice Presidente, gestione del prodotto, Qualcomm Technologies, Inc. Non manca infine, il supporto allo standard USB 3.0, che per la prima volta viene introdotto in questa fascia di processori. Con il nuovo Snapdragon 450, gli utenti potranno ottenere un livello ancora più importante per le prestazioni, la connettività, la durata della batteria e il comparto delle immagini. Snapdragon 450 sarò distribuito a partire dal terzo trimestre 2017 e arrivare così in mainstream per i consumatori entro la fine dell'anno.

Share