Renzi è incapace di comprendere la sconfitta

Share

L'analisi della vittoria di Pirro è arrivata circa due ore abbondanti dopo, quando ormai il centrodestra stappava champagne e festeggiava la presa di storici fortini della sinistra. Per questo i risultati del ballottaggio non sono un male per lui.

Ma ancora più significativa è la vittoria del centrodestra in quella che è da sempre battezzata come la "Stalingrado d'Italia". Chi partiva in vantaggio al primo turno ha avuto gioco facile a vincere riconfermando tutti i propri elettori (si vede bene a Parma con Pizzarotti, a Genova con Bucci e a Verona con Sboarina). "Nelle 1057 pagine del protocollo d'intesa del Ceta - si legge ancora sul blog di Grillo - non c'è alcun elemento di stima relativo all'occupazione ma un impact study dell'Università canadese di Tuft giunge a una preoccupante conclusione: entro il 2023 il Ceta porterà, nei paesi coinvolti, una perdita complessiva di 230.000 posti di lavoro e a una severa compressione salariale". I prossimi giorni diranno se Renzi avrà digerito e assorbito gli effetti della sconfitta, o se invece approfitterà delle delicate partite economiche sul tavolo per chiederne la testa addebitandogli e scaricando così parte della sua crescente impopolarità. Questo dato mette in evidenza il tema della caduta di fiducia verso la politica, che riguarda tutti, e in particolare per il centrosinistra quello di perdita di motivazione di ampie zone dell'elettorato di sinistra. Così facendo però ha finito col lasciare in secondo piano l'agonia di un partito in grave difficoltà. Perdere Genova, Pistoia e Sesto San Giovanni vale a malapena una menzione sulla sua pagina Facebook. Zero. Sono incontri tra ceti dirigenti che non sposteranno di un millimetro la base verso il consenso ad accordi con il Pd e tanto meno il contrario (perché molti che votano oggi il Pd stenterebbero a dare il voto a un ipotetico candidato del raggruppamento di Pisapia o me che meno di Bersani). Molto si è visto e sentito in questi giorni Matteo Ricci, responsabile enti locali del Pd. Dopo il Consiglio dei ministri che ieri ha dato il via libera al salvataggio delle banche venete, oggi il premier è intervenuto alla presentazione di Open Meter di Enel e nel pomeriggio, a Palazzo Chigi, ha incontrato il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi. E più tardi twitta un grafico con i dati di Youtrend sui comuni con più di 15mila abitanti in cui risulta che il Pd è avanti con 67 sindaci contro i 59 del centrodestra. Il noto giornalista del Corriere della Sera Tommaso Labate sentito da Tiscali.it invita alla prudenza ma sottolinea che "il colpo che ha preso il Partito democratico e in particolare il suo segretario è difficile da riassorbire".

Anticipazioni Cherry Season puntata 27 giugno: Seyma chiede perdono
Beril propone a Mete di allearsi per far separare Oyku e Ayaz , ma Mete , per il momento, non vuole saperne. Alla fine Beril gli propone di prendere anche Oyku a condizione che Ayaz faccia molti piu' episodi.

Il leader della Lega è il vero vincitore di queste elezioni. Su questo si esprime, a IntelligoNews, il prof.

Share