Inter, Spalletti: "Candreva è un giocatore sul quale puntiamo"

Share

Il 2-1 che ha permesso ai nerazzurri di superare i Blues nell'amichevole dell'International Champions Cup ha garantito numerosi spunti interessanti per Spalletti, anche in chiave mercato. Il tecnico si è espresso anche sul mercato, in particolare su Jovetic e Candreva, e sulla condizione fisica dei propri giocatori. Secondo me l'ha fatta venire un po' a tutti che hanno giocato da squadra e si sono comportati da squadra avendo delle soddisfazioni, perche' al di la' delle vittorie la palla in determinati momenti delle partite ha girato ad alta intensita', anche con qualita' e con bellissimi gol.

L'Inter di Luciano Spalletti comincia a far vedere buon calcio e potenzialità importanti. Va migliorato il fatto che in alcuni momento della partita si abbassa il livello senza avere una via di mezzo. "Per me non è una sorpresa". Candreva? È un giocatore sul quale puntiamo e in quel ruolo non abbiamo sostituti, lo vogliamo tenere con noi.

Uomini e Donne Gay, la Fascino risponde sulla possibile chiusura
Altri due possibili nomi di candidati al trono gay del dating show sono Alessandro Malossi e Matteo di Bennardo. Il numero sarà in edicola a partire da domani, mercoledì 26 luglio.

L'allenatore toscano si è detto soddisfatto della prova della sua Inter, che deve però ancora lavorare e migliorare, soprattutto nella gestione del pallone: "Abbiamo giocato bene per 60 anche 70 minuti". Io faccio il meglio di quello che è il mio lavoro, poi posso calare un po' ma non divento totalmente nullo. Non possiamo dare vantaggi simili gli avversari, soprattutto quando giochi contro squadre molto forti, come il Chelsea di oggi.

Share