Roma, incendio all'Eur: colonna di fumo nero e traffico in tilt

Share

Nuovo incendio nella pineta di Castelfusano, nella zona sud di Roma, già interessa da un devastante rogo nelle scorse settimane. Sul posto due squadre di pompieri e autobotti. La cenere purtroppo ha coperto gran parte della vicina pista ciclabile fascia carrozze, mentre una nube di colore nero ha invaso la zona di Roma Sud con il fumo ben visibile anche a Roma centro."Abbiamo contattato sia la Protezione Civile che le forze dell'ordine locali e i Vigili del Fuoco: stanno intervenendo per sedare il grosso incendio che sta avvenendo in questi minuti", informa l'associazione Magliana Viva. Sulla zona si è sollevata una colonna di fumo nero considerata inquinante.Traffico rallentato nella zona, soprattutto in direzione Fiumicino. I cittadini della zona lamentano un intenso odore acre. Il fumo denso si è levato anche perchè a bruciare sono cumuli di rifiuti. "Non si può soltanto intervenire per spegnere, abbiamo necessità di presidiare il territorio 24 ore su 24, per questo richiediamo un aiuto al governo". Sono ormai otto giorni che lavoriamo per tenere sotto controllo la situazione.

Incidente nella gara in salita. Un morto e un ferito grave
Firmo è residente a Carpenedolo, nel Bresciano ed è stato commissario anche nel mondo delle auto storiche. Sul posto è subito giunto l'elisoccorso da Brescia e due ambulanze di cui una di Camunia Soccorso.

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano, alle porte di Roma. Inoltre roghi si segnalano anche in zona Pietralata e in zona Rebibbia. I vigili del fuoco sono impegnati in provincia di Palermo a Cefalù, in contrada Ferla, nei pressi del Ponte Mitra, a Misilmeri in contrada Montagnola, a Belmonte Mezzagno in contrada Pizzo, in contrada Buttafuoco ad Altofonte e a Partinico in contrada ramo.

Share