Francia, paura per un nuovo attacco terroristico, evacuata la stazione di Nimes

Share

Secondo quanto riportato dal quotidiano La Vanguardia, i terroristi che hanno fatto scattare l'allarme attentato a Nimes, in Francia, sono scesi da un treno proveniente da Parigi.

La stazione è stata evacuata e transennata e i giornalisti sportivi sono stati invitati a non lasciare la sala stampa, che si trova a circa 400 metri dalla stazione. E' stata però la prefettura della regione della Gard, nel corso della serata, a smentire la notizia della sparatoria.

Emma Stone è l'attrice più pagata al mondo
L'attrice 28enne dal giugno 2016 al giugno 2017 ha incassato 26 milioni di dollari . È Emma Stone l'attrice più pagata del mondo nel 2017.

La Prefettura ha invitato a non avvicinarsi alla zona della stazione per poter proseguire le operazione di controllo, scattate in seguito ad una segnalazione sospetta. Con un secondo Tweet la prefettura ha poi annunciato la fine dell'allerta e la riapertura della stazione. Non sono mancate, anche in questo caso numerose voci discordanti, poi smentite, di uomini in fuga e di ricercati dalla polizia. La stazione, rimasta chiusa per oltre un'ora ha permesso di ricostruire l'accaduto. L'allarme a Nimes è scattato in una città davvero blindatissima, dove proprio ieri è stata ospitata la partenza della Vuelta, il Giro di Spagna, evento al quale ha presenziato anche il ministro dell'Interno, Gérard Collomb. I controlli sarebbe scattati in seguito ad un segnalazione sulla presenza di un uomo armato alla stazione. La polizia ha quindi arrestato un uomo che aveva nello zainetto una pistola a salve. La "macchina" di sicurezza massiccia è stata attuata per garantire l'evento sportivo dopo gli attentati avvenuti in Spagna.

Share