Marotta: "Mercato? Keita e Schick discorsi chiusi. Marchisio vuole restare"

Share

Già in passato l'ad bianconero si era divertito a mischiare le carte, anche se - stavolta - sembra sincero quando nel corso della presentazione di Matuidi ammette che "Keita e Schick sono discorsi chiusi per la Juventus".

Chiusura totale invece per altri due profili accostati frequentemente alla Juventus in questo calciomercato: "Per Keita il discorso è chiuso, anche se ai giornalisti conviene dire il contrario". Nulla di grave, il suo comportamento è spontaneo, perché sa di poter indossare la maglia della Juve.

Calciomercato Roma tempo reale 22 agosto 2017: Schick più vicino, dilemma Cuadrado
"Dell'entourage del giocatore non parlo, perchè non rispondo di cose che non mi riguardano", le parole di Ferrero . I giallorossi, quindi, potrebbero dirottare su Schick i 30 milioni inizialmente destinati all'acquisto di Mahrez .

"Il giocatore è di nostra proprietà - ha aggiunto il dirigente bianconero - e noi abbiamo l'esigenza di avere un profilo come il suo all'interno del gruppo, ma abbiamo assunto un impegno di prestito biennale con Atalanta che vogliamo rispettare". La prima li riguarda più da vicino, in quanto si tratta di un loro giocatore: "Il caso Marchisio è stata una situazione montata mediaticamente".

In questi ultimi giorni di mercato potrebbe succedere ancora di tutto, anche se superare quanto di incredibile visto finora dai tifosi rossoneri, appare davvero difficile. "Non ci sono sintomi di insoddisfazione da parte di Marchisio, fa parte di una squadra che anno dopo anno cerca di alzare il livello qualitativo". Certo, non potrà giocare sempre Marchisio titolare, come non lo potranno fare sempre Khedira, Pjanic e Matuidi. Garay? È del Valencia, è un ottimo giocatore ma in questo momento non ci sono le condizioni.

Share