Mercedes vola da un viadotto, tre morti sulla A29 Trapani - Palermo

Share

E' una vera e propria strage stradale quella avvenuta lungo l'autostrada Palermo - Trapani la scorsa notte. Si tratta dei coniugi Roberto Orestano, 50 anni, e Rosa Parrinello, 48 anni, e della figlia 19enne Miriam Chiara Orestano. I due figli feriti hanno 22 e 15 anni. La famiglia è originaria di Villagrazia di Carini, nel Palermitano.

L'altra auto, una Lancia Lybra, era condotta da un uomo di 35 anni, originario di Castellammare del Golfo, che ha riportato lievi feriti.

Lo scontro è avvenuto fra una Mercedes Classe A, sulla quale viaggiava la famiglia Orestano e una Lancia Lybra. nello scontro la Mercedes ha perso il controllo ed ha scavalcato le barriere del viadotto fra Fulgatore e Segesta volando giù nella scarpata per circa dieci metri. Gli altri 2 figli sono stati trasportati al pronto soccorso di Trapani.

Morti i giovani dispersi in Piemonte
Sia il diciottenne che era alla guida, sia la diciassettenne che era in macchina con lui, erano residenti nella zona. I corpi senza vita dei due giovani sono stati trovati nella mattinata di oggi, domenica 13 agosto.

La dinamica è ancora tutta da chiarire.

Dopo l'incidente, l'autostrada è rimasta chiusa per l'intera notte.

Share