Sarahah, l'app per i messaggi anonimi ti ruba i contatti

Share

Sarahah è diventata rapidamente una delle applicazioni più popolari dell'estate, in quanto permette agli utenti di inviare commenti anonimi ai propri contatti. Gli analisti che hanno scoperto tal funzione confermano il caricamento eseguito dall'app di numeri e indirizzi ma non cosa accada con questi dati una volta trasferiti sui server dell'azienda. In pratica i dati che vengono estrapolati servirebbero solo per pubblicizzare l'app ai propri amici.

L'anonimato si Sarahah potrebbe non essere poi così anonimo.

Gli sviluppatori però hanno minimizzato il tutto, ma le preoccupazioni restano lo stesso.

Milan-Cagliari, le formazioni ufficiali: Cutrone e Sau titolari
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin , Pisacane, Andreolli, Capuano; Dessena, Cigarini, Barella; Joao Pedro; Cop , Sau . Donnarumma; Conti , Bonucci , Musacchio , Rodriguez; Kessiè , Locatelli , Calhanoglu; Suso , Cutrone , Borini .

Un analista per la sicurezza, Zachary Julian, che lavora per la società di consulenza di sicurezza IT firm Bishop Fox, è stato il primo a scoprire come Sarahah carichi informazioni private, utilizzando un software di monitoraggio BURP Suite.

Non è mancata la risposta del creatore dell'app, Zain al-Abidin Tawfiq, che ha giustificato questa caratteristica come necessaria per una funzione, legata all'identificazione degli amici, che sarebbe stata rimandata a causa di alcuni problemi tecnici. Nel frattempo per chi non volesse rinunciare a Sarahah, il consiglio è utilizzare temporaneamente il sistema da web, dove ci si può iscrivere senza dover condividere i propri contatti. La questione, tuttavia, appare molto delicata, considerata la popolarità di Sarahah che conta milioni di utenti registrati e download su Android e iOS.

Share