Allegri, Dybala? Può migliorare ancora

Share

Nonostante la rete, i bianconeri hanno disputato un buon primo tempo anche se ciò non è bastato per evitare la sconfitta. Barcellona e Camp Nou. I blaugrana restano pericolosi anche senza Neymar e parlando proprio di quest'ultimo, Massimiliano Allegri ha dichiarato che lui e Dybala, diventeranno i più forte al mondo e ha aggiunto che anche senza di lui il Barcellona insieme al Real, rimane la squadra più forte al mondo e le due candidate per vincere la Champions League. Due squadre candidate alla vittoria finale di questa Champions League che si affronteranno già dalla prima partita dei gironi. Bisogna ripartire con grande entusiasmo e grande voglia. Bernardeschi? Ha chance di giocare, non so se dall'inizio. La partenza eccellente là davanti ha lasciato il segno, ma quanto influirà sulla sfida contro i Bianconeri? Forse è un modo di dire. Oggi ho giocato bene, ma l'importante è restare sempre uniti. Iniesta rappresenta l'essenza del calcio, mentre Dembele è un giovane interessante. Serve ben altro per centrare la qualificazione agli ottavi di Champions League. I giallorossi mantengono maggiormente l'iniziativa ma si infrangono spesso sulla collaudatissima difesa di Simeone. Non faccio pronostici, ma qualora la Juventus dovesse uscire dal Camp Nou con un pareggio, sarebbe già un ottimo risultato, anche se è scontato dire che i tifosi vorrebbero rivedere le gesta e la prestazione eccelsa della gare di andata dei quarti giocata a Torino l'anno scorso. Con il Barcellona non sarà facile però sappiamo cosa possiamo fare. Sappiamo che avremo le nostre opportunità e cercheremo di sfruttarle. Al 9′ ci prova Dybala su assist di Douglas Costa ma il tiro dell'argentino è fiacco a causa della galoppata precedente alla conclusione. Il gol segnato allo scadere del primo tempo ha rivitalizzato Messi, da quel momento padrone assoluto della scena. Dobbiamo stare molto attenti quando hanno la palla loro e fare il massimo quando l'abbiamo noi. Vedo Bentancur tutti i giorni e ogni volta vedo in lui grandi segnali di crescita.

Si aspetta di giocare con Messi in futuro? Per fortuna posso farlo in nazionale.

Grande Fratello Vip al via: prime nomination alla stazione di Tristopoli
Una delle quali dovrebbe essere Ivana Mrazova , già valletta nel Festival di Sanremo 2012 al fianco di Gianni Morandi. Paolo Bassetti presidente e ad di Endemol Shine Italy sottolinea: "C'è chi è meno famoso o è famoso da meno tempo".

Allegri 5: Fa quello che può senza 8 giocatori, dei quali 7 possibili titolari.

Il Barca si vendica, la Juventus affonda e Leo Messi è il re della serata. A me non è stato detto nulla. Per questo abbiamo deciso di farmi vestire la maglia numero dieci.

Share