Allegri: "Niente turn over. Non serviva un centrocampista in più"

Share

Parecchie le indicazioni per il fantacalcio: "Domani gioca Szczesny in porta". Gli strumenti tecnologici sugli episodi oggettivi sono importanti. Il centrocampista della Germania e della Juventus ha riportato un infortunio al ginocchio che lo ha costretto a saltare la sfida contro la Repubblica Ceca ma è sceso in campo nel finale contro la Norvegia. Non sarà una partita semplice, affrontiamo un avversario che ha battuto l'Udinese a Udine e che ha perso all'ultimo secondo contro la Lazio. "Assolutamente no, gli imprevisti ci sono sempre".

Dybala ha lavorato a parte, Cuadrado dovrebbe essere rientrato oggi. Tra l'altro, Higuain, la mancata convocazione, gli ha fatto bene sotto tutti i punti di vista: "dal punto di vista fisico, che aveva bisogno di lavorare e sta molto meglio, e dal punto di vista mentale, perchè sicuramernte per lui deve essere un obiettivo quello di riconquistare, qualora l'avesse persa, la Nazionale". "Dybala ieri ha svolto lavoro differenziato, Barzagli tornerà oggi dopo due giorni di riposo, mentre Chiellini è out e speriamo di recuperarlo per il Barca". Però gli altri ci sono tutti, stanno bene.

HOWEDES - "Per quanto riguarda Howedes sta bene, si sta adattando ai nuovi metodi di lavoro e quindi sono contento di quello che sta facendo. Matuidi non è un giocatore che scopro io, tutti gli allenatori che ha avuto l'hanno sempre schierato titolare". Douglas Costa? È un giocatore straordinario, ha qualità tecniche e di velocità con la palla importanti.

Lavoro, Gentiloni: "In tre anni recuperati 900mila posti"
Sfodera un cauto ottimismo il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel giorno dell'inaugurazione della 81esima Fiera del Levante a Bari .

BERNARDESCHI E DOUGLAS COSTA - "Bernardeschi ha bisogno dei suoi tempi per inserirsi". Non lo so. Al momento lo vedo esterno centrocampo a 4 o anche a 3 e potrebbe pure fare la mezz'ala.

Su Lichtsteiner: "Mi è dispiaciuto lasciato fuori, ho dovuto scegliere anche in base al fatto che Marchisio non è al meglio e rischiavamo di restare con un uomo in meno a centrocampo. E' stata una scelta tecnica ma ho dovuto valutare anche le condizioni di Marchisio".

Share