Calcio, Spagna: Reina e novità Callejon convocati per Albania e Israele

Share

"E poi la cucina napoletana è tanta roba...". Altre due novità, poi, con le convocazioni del centrocampista Illaramendi, in forza alla Real Sociedad, e dell'attaccante del Valencia Rodrigo, che sta ben figurando in questo ottimo inizio di stagione della squadra di Marcelino.

"Con Lorenzo mi trovo molto bene, è un top player". Milik? Sono davvero dispiaciuto per lui. "E' lungo e dobbiamo restare in alto lavorando tutti al 100%". Manca però ancora tantissimo per lo Scudetto e il campionato è appena cominciato. Veniamo da una gara di Champions ma giocheremo come al solito per portare a casa tre punti molto importanti. Dobbiamo subire meno gol, soprattutto nelle coppe, e dobbiamo continuare così. Se non prendiamo questi gol il mister è contento, e anche Pepe. Del gruppo fa parte anche un altro azzurro, Pepe Reina, che già stabilmente faceva parte del gruppo di giocatori convocati nella Roja. La sua carriera e le sue ultime prestazioni dimostrano quanto sia importante per noi. È un leader in campo e fuori, un uomo spogliatoio, dà tanto ai più giovani ma anche a noi veterani.

"Sì ed ha ragione, dobbiamo prendere coscienza degli errori che commettiamo per non ricaderci in futuro". "Speriamo che guarisca e torni presto in campo, è giovanissimo, ha tutto il tempo per recuperare". Io falso nueve? Io sono sempre pronto, se il mister vorrà io giocherò in quella posizione. "Quelli che giocano a quest'ora sanno cosa voglio dire". "E' una partita ricca di insidie".

Milan-Rijeka: le parole di Vincenzo Montella nel pre partita
Una scelta personale, come sarà quella del sostituto che lo stesso allenatore avrebbe già individuato in una figura precisa. Critiche . "Penso di essere molto equilibrato nelle cose, mi avete stimolato ulteriormente in maniera positiva".

"Abbiamo l'obbligo di stare lì, stiamo lavorando benissimo e ce lo meritiamo".

Il VAR può essere d'aiuto agli arbitri? Ed è lì che si potrà parlare di Scudetto. "Penso sia un aiuto molto importante per l'arbitro".

Share