Il volo in parapendio e la tragedia Trovato grazie alle celle telefoniche

Share

Sono in corso le ricerche nella zona del partinicese di un giovane che si è lanciato con il parapendio dalla zona di Romitello nel palermitano.

La persona dispersa dopo essersi lanciato con il parapendio si chiama Antonio Santangelo, 34 anni. Intorno alle 19,30 la richiesta di soccorso, con l'immediato monitoraggio di tutta la zona da parte di un elicottero dell'Aeronautica. Qualcosa, a un certo punto del volo, ha disturbato o disorientato Antonio Santangelo che si è quindi schiantato contro la montagna che si trova nei pressi delle cave di Mirto. Il soccorso alpino, la forestale e i carabinieri hanno passato al setaccio, via terra, l'intera area. All'origine dell'incidente costato la vita a Santangelo potrebbe essere stata una forte raffica di vento.

Carige taglia mille dipendenti e 121 filiali
Dopo l'apertura è arrivata l'accelerta a Piazza Affari dopo la diffusione del piano industriale al 2020 approvato ieri dal Cda. Nelle slide di presentazione del piano, l'obiettivo è chiaro: puntare a una riduzione del 23% dei costi operativi al 2020.

Il corpo del ragazzo è stato rinvenuto in piena notte, nella zona di Montagna della Fiera.

Share