Incidente sul lavoro alla Portovesme srl: muore un operaio di 39 anni

Share

Un operaio è morto questa mattina mentre lavorava nello stabilimento della Portovesme Srl, nella zona industriale di Portoscuso.

Malaria, l'incognita delle zanzare responsabili
La cautela è d'obbligo, ma gli infettivologi sanno bene che le conoscenze finora acquisite non costituiscono un punto fermo. La vittima, che però si era salvata, era una donna di 60 anni che viveva in un podere a Castiglione della Pescaia.

Ancora non completamente chiarita la dinamica dell'incidente. Secondo una prima ricostruzione sembra che gli operai stessero smontando l'impalcatura dopo alcuni lavori sull'edificio. Qualcosa, tuttavia, non è andato come da manuale e il 39enne è rimasto schiacciato tra la cisterna ed il muretto. Le condizioni dell'uomo sono apparse sin da subito molto gravi. Gli altri operai hanno immediatamente fatto scattare l'allarme, sul posto i carabinieri della compagnia di Iglesias.

Share