Inter-Spal in tv, dove vedere la diretta delle 12:30

Share

1-0, min.27, Icardi.

Una prodezza per celebrare al meglio il rinnovo di contratto ufficializzato venerdì. Ero piccolino quando facevo le figurine della SPAL, è un piacere riveli in Serie A. È un vantaggio essere toscani, è la terra dei Pali, dei rioni ecc. e ci sono tantissime squadre che permettono di fare più pratica, si finisce per crescere a pane e strategie.

Se proverete a guardare in streaming gratis il match su Rojadirecta, abbandonate ogni speranza visto che il sito è stato oscurato sul territorio nazionale perchè considerato illegale; esistono molti altri siti che offrono lo stesso servizio ma noi consigliamo vivamente di utilizzare i canali tradizionali e soprattutto legali, che offrono la copertura in diretta tv e streaming di Cagliari-Crotone come ad esempio il servizio di Sky Sport che, seppur in pay tv, offre la diretta dell'incontro sia da TV che in streaming sui vostri dispositivi portatili grazie a Sky Go.

Previsioni meteo per il week end
Massime in calo, anche marcato; minime stazionarie. " Venti deboli o temporaneamente moderati, in prevalenza meridionali". Un anticipo di maltempo al venerdì e condizioni meteo più 'difficili', con il rischio di nubifragi nel weekend .

Il 55% dei passaggi della SPAL è stato nella propria metà campo, percentuale record in questo campionato. Felipe ha recuperato e potrebbe anche partire titolare. Partita sbloccata con un episodio da VAR con calcio di rigore trasformato da un freddo e sempre più decisivo Icardi. E ancora: "Noi abbiamo da perdere 3 punti come l'Inter: sappiamo che sono più forti di noi ma cercheremo con la nostra idea di gioca e la nostra umiltà di dare il massimo per fare una bella gara e portare via qualche punto". L'ultima occasione del primo tempo è della SPAL: Schiattarella verticalizza per Paloschi che sfrutta un buco lasciato a Miranda ma il suo destro contrastato da Škriniar è a lato. A metà ripresa traversa di Skriniar con un gran tiro da limite.La Spal cerca di rendersi pericolosa, ma l' Inter controlla e all'87' raddoppia con Perisic con un gran sinistro al volo. Nel recupero il neo entrato Eder sfiora il tris con un colpo di testa sul fondo. E' un piacere rivedere la SPAL in Serie A, io ero piccolino quando l'ho vista per la prima volta.

L'Inter porta a casa la terza vittoria consecutiva in questo avvio di campionato e resta in scia della Juventus, vittoriosa ieri contro il Chievo.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Dalbert; Borja Valero, Vecino, Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi.

Share