Italia, produzione industria luglio +0,1% su mese, +4,4% su anno, sopra attese

Share

Su base annua, invece, la produzione industriale è salita del 4,4%.

La produzione industriale, considerata un buon anticipatore dell'andamento del Pil, ha registrato in luglio un aumento dello 0,1% su mese (+1,1% in giugno) e un aumento del 4,4% su anno (da +5,2%, rivisto da 5,3%). Nei primi sette mesi dell'anno, la produzione mette a segno un incremento del +2,6% nei confronti dello stesso periodo 2016.

Orrore in Scozia: fossa comune in orfanotrofio, 400 corpi ritrovati
Ai media britannici ha detto: "È straziante scoprire che molti bambini sono stati sepolti in queste tombe anonime. Morti tra il 1864 e il 1981, i piccoli erano ospiti di un ex orfanatrofio gestito da suore cattoliche.

In termini tendenziali gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano a luglio 2017 una crescita significativa per i beni strumentali (+5,9%); in misura rilevante aumentano anche i beni di consumo (+4,1%), i beni intermedi (+3,5%) e l'energia (+3,3%). I maggiori contributi all'aumento tendenziale dell'indice generale (calcolato sui dati grezzi) vengono dalle componenti dei beni strumentali (+1,7 punti percentuali) e dei beni intermedi (+1,1 punti percentuali).

I settori peggiori, invece sono stati: la fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche, fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (entrambi -0,6%) e anche il settore industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-0,5%).

Share