Juventus, Khedira: "Conosco bene Howedes, è un giovane impeccabile"

Share

La Juventus può tirare un sospiro di sollievo circa le condizioni fisiche dell'infortunato Sami Khedira. L'ex centrocampista del Real Madrid, infatti, aveva accusato un'infiammazione al ginocchio, che ne aveva tra l'altro pregiudicato l'utilizzo da parte della Mannschaft per la partita di qualificazioni del Gruppo C contro la Repubblica Ceca, match vinto 2-1. Lo juventino, come rivela Sky Sport Deutschland, ha comprato 1200 biglietti per la gara contro la Norvegia, con lo scopo di regalarli a 15 istituti di beneficenza, che si prendono cura dei bambini più sfortunati della città, per motivi di salute o economici. "L'infortunio è passato, il ginocchio sta bene e ho recuperato completamente". Howedes alla Juventus? Lo conosco molto bene da tanti anni, sia come giocatore che come persona, è uno che ha carattere e sarà molto importante per la Juventus. Posso solo dire che Hoewedes è un giocatore impeccabile, molto intelligente, tatticamente ben preparato. E' dal 2010 che non gioco qui, sarà sicuramente una partita emozionante. "Credo che sia per lui un'ottima cosa entrare a far parte del calcio italiano", ha sottolineato Sami.

Maradona: "Zanetti fa rappresentante di Icardi! Wanda Nara…"
Parole che scateneranno in primis le ire degli interisti e anche degli argentini innamorati della punta nerazzurra. E riferendosi a Javier Zanetti , vice presidente nerazzurro, lo definisce un "rappresentante di Icardi ".

Un'iniziativa che arriva a pochi giorni anche dagli spiacevoli incidenti di Praga dove alcuni tifosi tedeschi sono stati protagonisti in negativo con cori razzisti, a sfondo nazista.

Share