Maltempo, uragano Irma arriva nell'isola di Barbuda nei Caraibi

Share

Lo ha annunciato il ministro francese d'Oltremare Annick Girardin.

Dalla Gran Bretagna fanno sapere di aver inviato una nave della Marina nelle regioni colpite dall'uragano per fornire assistenza umanitaria. Questa tempesta ha il potenziale di devastare questo Stato. Mentre gli equipaggi della Guardia costiera e degli elicotteri impegnati in Texas e Louisiana per l'uragano Harvey si affrettano a tornare alla base per prepararsi alla nuova emergenza, già comincia la corsa alle scorte tra cui cibo, acqua, pile, generatori, candele e medicinali. L'uragano dovrebbe passare molto vicino la costa settentrionale. Alle Isole Keys e a Miami sono già scattati ordini di evacuazione, in vigore da oggi. Irma potrebbe colpire anche Cuba, Haiti, la Repubblica dominicana, le Bahamas, Turks e Caicos. E' il bilancio provvisorio del passaggio dell' UraganoIrma, più potente di Andrew nel 1992.

Torna la promozione TIM con ricarica omaggio: scadenza il 7 settembre
L'offerta prevede di default la navigazione 4G/LTE se hai lo smartphone 4G/LTE e c'è copertura nella tua zona (Rete 4G Tim ). Sono solo esclusivamente indiscrezioni, che possono essere modificate se ci saranno variazioni da comunicare.

L'aereo che sta portando papa Francesco da Roma verso Bogotà modificherà la sua rotta per evitare l'uragano Irma, che è di categoria 5, ed è situato attualmente sopra le Antille minori.

Massima allerta in tutte le isole dei Caraibi. L'elettricità è stata tagliata in alcuni quartieri e le linee telefoniche sono interrotte. L'evacuazione a titolo precauzionale è stata decisa anche perché esiste la possibilità che la forza del mare, colpendo la scogliera, possa provocare dei crolli. Il governatore dell'isola, Ricardo Rossellò, ha confermato l'interruzione del servizio in diversi comuni del centro e del nord, spesso provocata dalla caduta degli alberi provocata dalle forti raffiche di vento. Intanto, secondo quanto riferiscono le autorità 7.000 persone rifiutano di mettersi al riparo a Saint-Martin e Saint-Barthelemy. Altre diecimila sono state portate in luoghi sicuri in Guadalupa. La tempesta, di categoria 5 con venti fino a 295 chilometri orari, ha toccato terra sulle isole nordorientali dei Caraibi. Le sue dimensioni totali sono pari a quelle della Francia. Le persone che vivono in queste isole saranno trasferite a Nassau, sull'isola di New Providence. Secondo i meteorologi, l'uragano Irma è grande come la Francia. Minnis ha aggiunto che i soccorsi non saranno disponibili per salvare chi rimarrà nelle zone evacuate quando l'uragano arriverà al suo massimo livello, tra domani e venerdì.

Share