Rizzoli: "Errore VAR in Inter-SPAL? No, l'errore è un altro"

Share

Il designatore arbitrale Rizzoli alla 'Domenica Sportiva' ha così spiegato l'episodio: "Mi sembra chiaro che sei minuti per concedere un calcio di rigore sono troppi, quindi questo non è un obiettivo soddisfacente". Ci sono stati anche problemi di immagini.

Indiscrezioni sul nuovo iPhone: si chiamerà "X", costerà mille dollari
All'evento iPhone del 12 settembre sarebbero attesti anche l'Apple Watch di quarta generazione e una Apple TV 4K. Altro importante rumor riguarda il prezzo .

Nella prima giornata ci sono stati due casi in cui il direttore di gara è andato a vedere due volte il monitor, nella seconda sette situazioni singole, e oggi (ieri, ndr) solo due: in totale vuol dire una volta ogni tre partite, una media accettabile. Si è verificato il problema della connessione con l'arbitro in campo. Sicuramente ha inciso la tecnologia non a supporto del fattore umano. - "Un arbitro se fa questo mestiere può assumersi responsabilità, soprattutto a questi livelli". C'è da rispettare un protocollo rigido dell'Ifab per tutelare lo spettacolo, perchè non si può andare a verificare tutte le situazioni: il primo obiettivo è mantenere fluidità del calcio. No, i minuti vanno recuperati: si sono persi 4 minuti per la decisione, vanno recuperati 4 minuti. E i dubbi sullo "scompiglio di San Siro" restano...

Share