Star Wars 9: ecco perché Rian Johnson sarebbe la scelta migliore

Share

Fin da quando la Lucasfilm è stata acquistata dalla Disney e Star Wars ha cominciato la sua "seconda vita", le questioni riguardanti i cosiddetti "script issues" sono state all'ordine del giorno. Colin è stato un collaboratore straordinario per tutto il processo dello sviluppo, ma siamo arrivati alla conclusione che le nostre visioni per il progetto differiscono. "Gli auguriamo il meglio e presto condivideremo maggiori informazioni sul film".

Colin Trevorrow, più che noto regista, sceneggiatore e produttore made in USA, celeberrimo per aver diretto pellicole di grande valore come "Safety Not Guaranteed" e il super kolossal dedicato al parco dei dinosauri più famoso del mondo "Jurassic World"; ha deciso di interrompere prematuramente la sua collaborazione con la Lucasfilm lasciando tutti di sasso. Qualcuno, però, tira in ballo anche il sonoro disastro al box office dell'ultima regia di Trevorrow, ovvero The Book of Henry.

Festival di Sanremo 2018: Claudio Baglioni direttore artistico e conduzione corale?
Dopo le tre edizioni di grande successo firmate Carlo Conti , la Tv di Stato non sta riuscendo a trovare un degno successore. Fabio , poi, lo fece più avanti. "Altri tempi rispetto a quando hanno chiamato Gianni Morandi ".

Rian Johnson sembra dunque un volto familiare e compatibile con la linea creativa della Lucasfilm, rendendosi il candidato ideale per chiudere questa nuova trilogia di Star Wars.

A questo punto c'è già chi suggerisce i nomi di Rian Johnson o di J.J.Abrams come possibili sostituti, ma chiaramente al momento non c'è nulla di certo in tal senso.

Share