Treni regionali in Campania, alto gradimento del servizio

Share

Puntuali quasi 93 treni su cento, meno di una corsa cancellata ogni cento programmate e soltanto una su mille per dirette responsabilità di Trenitalia. I primi otto mesi del 2017 vedono la puntualità reale dei treni regionali delle Marche attestarsi al 92,8% e l'indice di regolarità (corse effettuate rispetto alle programmate) al 99,6%. Valori che, considerando cancellazioni (1,3 %) e ritardi (4%) imputabili direttamente a Trenitalia, salgono al 98,7% come regolarità e 96% di puntualità. Con un aumento del +1,6% rispetto ai risultati del 2014. "Anche le avarie che determinano stop tecnici alle corse si attestano a 9,6 ogni milione di km percorsi, con una diminuzione del 20% rispetto ai valori del 2014 (12,1 ogni milione di km)".

Confrontando l'identico periodo degli anni precedenti la puntualità cresce del 3,6% vs 2014, di 2,7 vs 2015 ed è in linea con quella del 2016 (+0,1%), la puntualità realizzata dall'impresa ferroviaria, quella che recepisce i soli ritardi imputabili a Trenitalia, migliora del 5% rispetto al 2014, del 3,5 vs 2015 e 0,8 vs 2016.

Bonaventura: "Doha, una mezza impresa. Il campionato è lungo. Scudetto? Molto difficile"
La società ha fatto un buonissimo mercato: "sono arrivati parecchi giocatori nuovi, anche se servirà del tempo per abituarsi". L'emozione più grande con il Milan: " Sicuramente la vittoria contro la Juventus a Doha, abbiamo fatto una mezza impresa ".

La clientela Fs parla di mantenimento di "performance industriali positive, pur in presenza di criticità imprevedibili - tra i quali l'incendio di Rocca San Zenone, problemi a Giuncano - che hanno negativamente inciso sugli indici estivi; a testimonianza delle buone performance vanno anche i risultati delle ultime indagini demoscopiche sulla soddisfazione dei clienti, che a luglio ha superato l'88% di soddisfatti del viaggio nel suo complesso". Il bilancio di Trenitalia regionale Campania dei primi due quadrimestri del 2017 riguarda 135.475 corse, 7.257.309 km percorsi complessivamente e 41.287.331 passeggeri trasportati. Rispetto a luglio 2016 tutti i fattori della permanenza a bordo hanno registrato un miglioramento: pulizia (+4,7 %); puntualità (+2,7 % ) informazioni a bordo (+5,9 % ); permanenza a bordo (+4,3 %); comfort (+7 %) e security ( +4,9 %).

Share