Uragani mediterranei in Italia. Morti e dispersi a Livorno

Share

È riuscito a salvare solo la nipote più piccola, Camilla di 3 anni, ma quando si è ributtato nell'acqua che riempiva completamente l'appartamento del piano terra per salvare l'altro nipote non ce l'ha fatta.

Livorno, 11 set. - (AdnKronos) - Per tutta la notte sono proseguite le operazioni di soccorso, inclusa la ricerca dei due dispersi, nelle aree interessate dagli eventi meteorologici di ieri a Pisa e Livorno. I vigili urbani dicono che una sesta persona è morta in un incidente stradale causato da una frana.

DANNI AL TERRITORIO, ALLAGAMENTI E STAZIONE CHIUSA - Sempre a Livorno inagibile la stazione dalla notte scorsa, causa allagamento. La linea ferroviaria Tirrenica tra Pisa e Campiglia è interrotta. "Le squadre operative sono intervenute immediatamente e tutt'ora stanno lavorando per ripristinare il servizio".

Nella città labronica - dove è stato rinviato il derby di serie C tra Livorno e Lucchese, in programma alle 20.30 - è stato dichiarato lo stato di calamità ed elevato al massimo il livello di allerta.

Mostra di Venezia. Charlotte Rampling ringrazia i suoi maestri italiani
Vince la Coppa Volpi per la migliore attrice Charlotte Rampling per il film HANNAH di Andrea Pallaoro . Leone d'argento per la miglior regia a Xavier Legrand , per " Jusqu'à la garde ".

Sarebbero piovuti oltre 170 millimetri di pioggia in pochi minuti a Livorno, colpendo soprattutto la zona sud della città e provocando almeno sei vittime e tre dispersi. "L'allerta meteo non lasciava presagire quanto è accaduto".

Filippo Nogarin sindaco di Livorno ha detto che ancora è presto per fare dei bilanci. "Livorno e' stata devastata dal maltempo coma mai prima d'ora" ha scritto su Twitter. Diversi gli sfollati nel quartiere di Salviano, mentre a Quercianella, nella zona della stazione, si è verificata una frana che ha interessato l'Aurelia. Anche i comuni limitrofi di Stagno e Collesalvetti sono finiti sott'acqua con disagi per la circolazione. La superstrada Firenze-Pisa-Livorno risulta chiusa per allagamento, praticabile la viabilità secondaria.

ROSSI E FRATONI SUL POSTO - Il governatore toscano è arrivato sul posto nelle prime ore del pomeriggio. E l'emergenza stenta a terminare, con alcuni torrenti in fase di esondazione e altri tenuti sotto stretto controllo dalla protezione civile. Dopo un lungo periodo senza piogge e tanta siccità, anche Roma, Ostia e Civitavecchia sono state investite dalla pioggia. Regolari invece i voli al Galilei di Pisa. "La task force allestita da E-distribuzione fin dalla notte - si spiega ancora - è composta da 150 uomini tra tecnici e operativi impegnati sul campo". La città, in queste ore, è ovviamente in ginocchio, con molte zone allagate, fango e detriti ovunque.

Share