Vettel: ''Guidare una Ferrari è un sogno. Adesso voglio il Mondiale''

Share

Gli appassionati si preparano a una settimana intensa: mercoledì i piloti scenderanno in campo allo stadio Brianteo per un triangolare calcistico di beneficienza, giovedì pomeriggio alcuni saranno protagonisti di una sfida sui go kart con ex stelle del calcio, altri al Castello Sforzesco di Milano di una parata a bordo di vetture storiche, quindi da venerdì vivranno in pista la 13ma tappa del Mondiale. È pronto al Gp d'Italia il pilota della Ferrari, Sebastian Vettel, che si presenta al 13esimo appuntamento stagionale con 7 punti di vantaggio sulla Mercedes di Lewis Hamilton. Finora nessuno ha vinto due gare di fila, e a Monza bisognerà fare i conti anche con la variabile meteo. "Voglio scoprire che sensazione si prova con la Ferrari". Se fossi partito dietro a Vettel sarei riuscito magari a restargli attaccato sui rettilinei, ma non nel misto. La stessa per la quale sta guidando oggi e che lo ha fatto appassionare al motorsport quando era ancora piuttosto giovane. ', ma io rispondo con un semplice grazie perché per me è un complimento.

Formula 1 Monza Vettel sotto il diluvio
Formula 1 Monza Vettel sotto il diluvio impossibile correre

Inutile dire che, poi, prendersi la vittoria proprio sul circuito di casa della Ferrari varrebbe doppio, almeno dal punto di vista del morale: "Molti anni fa qui mi sentivo nella tana del lupo - scherza Hamilton - Ma nelle ultime quattro o cinque edizioni ho avuto un grande sostegno da parte dei tifosi, e alla fine qui mi sento a casa". Se questo risultato consolida la reputazione di Hamilton sul giro secco, la vittoria nel Gran Premio del Belgio lo ha invece avvicinato a Sebastian Vettel in classifica piloti: sono ora solo sette le lunghezze a separarli.

Totti invita tutti a Roma-Chapecoense: "Ci vediamo allo Stadio Olimpico"
L'ormai ex portiere Follmann non tornerà a giocare, avendo subito l'amputazione della parte inferiore della gamba destra. Il 7 agosto la Chape ha già partecipato al trofeo Gamper contro il Barcellona al Camp Nou.

Share