Windows 10 Fall Creators Update, arrivo previsto per il 17 ottobre

Share

Lo sviluppo del Fall Creators Update ha visto Microsoft tagliare alcune delle caratteristiche annunciate in principio, come la Timeline, che avrebbe permesso agli utenti Windows 10 di continuare a lavorare senza interruzioni su diversi dispositivi, anche Android e iOS.

Nello specifico, la compagnia ha dichiarato che il prossimo aggiornamento Windows 10 attuerà il proprio iter di rilascio a partire dal prossimo 17 Ottobre 2017, slittando quindi le tempistiche rispetto a quanto inizialmente stabilito dagli interessati. Di fatto, nei vari stand presenti alla fiera si parla e viene presentato anche molto software.

L'obiettivo di Microsoft, come stabilito con l'avvento dell'ultima distribuzione dell'OS, è quello di mettere al centro della scena l'utente e la necessità di offrire quindi un'esperienza di utilizzo moderna, facile e completa. Purtroppo dovremmo attendere l'aggiornamento successivo per il debutto di Timeline e Clipboard Cloud. Fall Creators Update introdurrà anche una nuova identità visuale nota come Fluent Design - o Project Neon - che porterà cambiamenti nell'interfaccia, con un linguaggio focalizzato su 5 aree:?materia, leggerezza, profondità, movimento e ridimensionabilità. Funzioni che arriveranno invece in vista del prossimo Redstone 4, il cui rilascio sarà da prevedersi nel corso della Primavera 2018.

Buffon: "Coraggio e sana follia: siamo pronti a battere la Spagna..."
Vogliamo capire se è un qualcosa che ci può portare a dei risultati importanti oppure se dobbiamo perfezionare e migliorare. Cosa ne penso del ritorno di Villa? C'è stato un anno di rifondazione, di grande cambiamento.

Nel caso ve lo steste chiedendo, se il vostro computer è in grado di supportare Windows 10 Creators Update, allora sarà sicuramente compatibile con Windows 10 Fall Creators Update.

Vogliamo precisare che non tutti i PC potranno portarsi all'aggiornamento per Windows 10, in particolare quelli equipaggiati con processori della famiglia ATOM che si fermano in maniera obbligata alla build Anniversary Update. Il nuovo Fall Creators Update aggiunge infine maggiore protezione contro ransomware e attacchi di terzi, aggiungendo la funzione Exploit Protection a Windows Defender, strumento di sicurezza integrato di default su Windows.

Share