Alberto di Monaco a Palermo riceve la laurea in Ecologia

Share

Il principe Alberto di Monaco ha ricevuto una Laurea honoris causa in Ecologia marina dall'Università di Palermo. Il nobile monegasco in lingua francese ha fatto la sua lectio magistralis "La mer et l'homme - des menaces aux promesse", ovvero Il mare e l'uomo dalle minacce alle promesse, in cui ha spiegato i motivi del suo grande impegno per queste tematiche ambientaliste, mettendo l'accento sui danni dell'inquinamento e sulle cattive abitudini che minacciano i mari de mondo a partire dal Mediterraneo.

Così si spostaerà seguendo le orme dei Grimaldi tra Mazzarino, nel Nisseno, e Modica, nel Ragusano. A suo fianco, in un tour di tre giorni, ci sarà la moglie Charlene. L'ambasciatore Robert Fillon è volato a Modica a maggio per fare un sopralluogo e incontrare il sindaco della città, Ignazio Abbate e il presidente della fondazione Grimaldi, Uccio Barone che ha ricostruito il legame dei Grimaldi con la contea di Modica. "Pianista-compositore-cantante di prevalente formazione jazz, polistrumentista, nonché pittore e artista multimediale, sin dagli anni Cinquanta ha affiancato alla professione di avvocato un'intensa attività musicale, esecutiva e creativa", si legge nella nota che comunica le motivazioni dell'ateneo nella consegna del titolo. Adesso tutto è pronto per la visita. La seconda tappa sarà a Mazzarino, dove il 10 ottobre, il principe Alberto riceverà la cittadinanza onoraria. L'evento si è concluso con lo scambio di omaggi fra Università e principato: il Prorettore vicario Fabio Mazzola ha consegnato ad Alberto di Monaco il sigillo dell'Ateneo, due volumi della biblioteca dell'Università risalenti al 1806 e stampati nel Principato ed infine un volume sulla storia di Palazzo Chiaramonte Steri. Il principe Alberto andrà alla basilica Madonna del Mazzaro e a Santa Caterina Villarmosa, dove ci sono altre tracce del casato.

Ben Arfa, Nasri allume le PSG !
Il avait préféré partir à Manchester City la première fois, puis rester chez les Skyblues la seconde. Avec Karim, le problème serait réglé: le garçon affiche un profil deux en un.

Per lui una full immersion nel mondod el cioccolato dalla dimostrazione della produzione fino alla visita al museo, poi la cena di gala organizzata dalla fondazione Grimaldi. L'11 mattina visiterà la chiesa di San Giorgio e il castello di Modica.

Share