Amichevole Under 21, Italia-Marocco 4-0: cronaca del match 675 1 10-10

Share

Se da un lato la nazionale maggiore arranca a causa di un gioco non proprio esaltante, gli uomini di Luigi Di Biagio sfornano prestazioni da capogiro e anche stasera sono riusciti ad imporsi grazie a un sonoro 4-0, in amichevole contro il Marocco. Davanti la possibilità è quella di vedere il tonnellaggio pesante: spazio allora alla coppia Cutrone-Favilli in questo caso, le soluzioni alternative riguardano maggiormente seconde punte o trequartisti che si possono adattare ad avanzare la loro posizione.

Marocco intraprendente in avvio, al 5' Hammouti da sinistra crossa per l'altro difensore El Kaouakibi che di testa trova la respinta ravvicinata di Audero, bravo e reattivo a salvare pure sulla respinta. Dopo pochi minuti rete annullata al laziale Murgia, ma poi arriva il gol del calciatore del Benevento Parigini. Sulle corsie c'è abbondanza: ipotizziamo Orsolini e Parigini che sono partiti dalla panchina contro l'Ungheria, ma Di Biagio potrebbe anche riproporre Federico Chiesa che, ovviamente, è uno dei leader di questa Italia che ha come obiettivo quello di vincere gli Europei. Al 38' replica Patrick Cutrone. Non c'è più partita, al 73' Nassik prende l'esterno della rete mentre all'88' Vido impegna Benabid con un destro rasoterra sul primo palo.

Diritti tv all'estero, De Laurentiis furioso: "Offerte mortificanti e ridicole"
Questo risultato ha portato 18 società ad approvare all'unanimità la delibera, con applauso finale, sottolineo con applauso finale'.

Italia che chiude al meglio la serie di ottobre con due vittorie convincenti e dieci gol all'attivo, nei prossimi giorni saranno definite le due partite amichevoli per il mese di novembre.

ITALIA UNDER 21 (4-4-2): Audero; Dickmann, Capradossi, Romagna, Giu.

Share