Bimbo di 4 anni muore schiacciato dall'armadio

Share

Tragedia a Marcon, in provincia di Venezia un bimbo di appena 4 anni, Nicolò Tassan, è morto a seguito delle ferite gravissime riportate per essere stato travolto da un armadio. La madre dopo aver udito il botto è corsa nella stanza e ha trovato il figlio sotto il mobile alto due metri. Il piccolo è spirato alle prime luci dell'alba. La tragedia è avvenuta mentre in casa era in corso una festa per il compleanno della mamma. È stato perciò trasportato d'urgenza all'ospedale di Treviso nel reparto di chirurgia pediatrica dove i medici hanno tentato tutta una serie di operazioni per salvargli la vita.

I carabinieri della compagnia di Mestre hanno effettuato un sopralluogo nell'abitazione della vittima. L'armadio era appoggiato alla parete ed è venuto giù proprio perché il piccolo forse non riuscendo a raggiungere l'anta si sarebbe arrampicato sugli scaffali e con il suo peso avrebbe causato lo sbilanciamento dell'intera struttura trascinandola a terra.Pare che a causare la morte sia stato lo schiacciamento della calotta cranica che gli avrebbe provocato un'edema cerebrale.

Asti, uccide a coltellate la moglie e si costituisce
Omicidio nella tarda serata di ieri, 9 ottobre, in un'abitazione di via Montebruno , in centro ad Asti . Prima il litigio , poi urla atroci che hanno fatto accorrere sul posto i vicini di casa.

Il piccolo al momento dei soccorsi respirava ancora. Probabile, data la delicatezza del caso e l'età del bambino, che il pubblico ministero decida di disporre l'autopsia per fugare qualsiasi possibile dubbio.

Share