Bollettino As Roma. Le condizioni di El Shaarawy: il comunicato

Share

L'inizio è stato un po' complicato, ho iniziato la preparazione più tardi per un problema alla schiena.

Il Faraone conclude sull'andamento stagionale fino ad ora: "Siamo contenti per come stanno andando le cose, sia a livello di squadra che personale". Quando fai un gol non pensi, agisci d'istinto senza pensare.

E' un allenatore che cura molto i dettagli soprattutto per il reparto offensivo, ma anche su quello difensivo. Si tenterà il tutto per tutto ma difficilmente l'ex Milan scenderà in campo. Com'è a livello umano?

Il mister chiede dei compiti da fare e rispettare, ma come lui anche tutti i compagni. Quando ad esempio la palla è sulla destra, Kolarov mi stare più stretto.

Sul gol contro la Juventus dello scorso anno: "Era una gara delicata in un momento decisivo, e quella rete mi ha dato tanto". E' stata una sensazione veramente bellissima. "Poi c'era lo stadio pieno, c'è stato un grande boato". Quando feci la doppietta con l'Udinese, lui mi scrisse un messaggio facendomi i complimenti per la doppietta. "Sono veramente felice per lui".

Matuidi: "Il Napoli è forte, ma vinceremo noi"
Le mie prestazioni nel club determinano quelle con la Francia: sono contento di quello che sto facendo con la maglia bianconera. Pallone d'Oro? Spero che Buffon riesca a piazzarsi sul podio, perché è reduce da una grande stagione.

Il fatto di essere testa di serie è positivo per noi, è stato importante vincere con l'Albania. "Ci prepareremo bene. Sarà sicuramente un impegno dove dovremo mettere tutto". "In più si deve mantenere l'umiltà". Insieme a Kaka, è sempre stato uno dei miei idoli. Un grande esempio per tutti. Ma anche quella di Messi o di Neymar del Brasile.

Ronaldinho, l'ho mancato di poco.

Grande rapporto tra Stefan e i suoi tifosi: "Più passa il tempo e più vedo che c'è molto affetto da parte loro". Lo guardavo sempre per i numeri che faceva. "Questo mi fa piacere, ringrazio ogni giorno per quello che fanno per me".

Sperava di essere della partita sabato sera Stephan El Shaarawy, ed invece le ultime notizie provenienti da Trigoria non lasciano presagire nulla di positivo riguardo la sua presenza nella sfida di sabato contro il Napoli.

Share