Contagiati con l'AIDS: chiesto ergastolo per "l'untore" Valentino Talluto

Share

Per Valentino Talluto, il trentaduenne sieropositivo di Acilia accusato di aver contagiato con rapporti sessuali non protetti decine di donne, la Procura di Roma ha avanzato la richiesta di condanna all'ergastolo, con isolamento diurno per due anni. E' la condanna chiesta dalla Procura di Roma al termine del processo che vede l'uomo accusato di epidemia dolosa e lesioni gravissime. "Non merita alcuna attenuante - sostiene il pm - perché non ha mai mostrato alcun segno di pentimento, non ci ha mai aiutato durante le indagini e ha reso sempre dichiarazioni false". "E Talluto sapeva di essere sieropositivo ma continuava a chiedere rapporti non protetti dicendo mille bugie alle sue partner", ha aggiunto il pm nella requisitoria. Una parte delle vittime si è presentata spontaneamente agli inquirenti, mentre ad altre persone contagiate si è arrivati grazie ai tabulati telefonici.

Vendite record per il primo album di Liam Gallagher
Video della settimana: Cosa lega Kurt Cobain ad Amy Winehouse? Liam Gallagher passerà a trovarci in Italia il prossimo anno. Gli appuntamenti sono fissati al Fabrique di Milano lunedì 26 febbraio e al Gran Teatro Geox di Padova martedì 27.

"C'è la firma su questi contagi. Ai loro occhi appariva rassicurante e pieno di attenzioni, cercava di presentarsi a casa come il classico bravo ragazzo". Molte delle ragazze che hanno frequentato Talluto erano al loro primo rapporto sessuale e molte di loro si sono innamorate perché si fidavano.

Share