Foggia-Perugia, la presentazione e le probabili formazioni del match!

Share

Il prossimo weekend è in programma la nona giornata del campionato di serie B che avrà inizio con l'anticipo del venerdì sera tra Foggia e Perugia: i pugliesi sono alla ricerca di punti per schiodarsi dall'ultima posizione in classifica; per gli umbri voglia di riscatto, dopo le ultime due sconfitte che hanno oscurato un inizio di campionato molto promettente. Foggia-Perugia sarà disponibile anche in diretta web gratis su tablet, pc e smartphone grazie all'applicazione Sky Go. Questa app è utilizzabile solamente dagli abbonati a Sky Sport.

PERUGIA (4-3-1-2): Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte, Zanon, Colombatto, Brighi, Bianco, Falco, Di Carmine, Han.

FOGGIA (4-3-3): Guarna; Loiacono, Camporese, Martinelli, Rubin, Deli, Vacca, Gerbo, Fedato, Mazzeo, Chiricò. A disp.: Pellizzoli, Tarolli, Martinelli, Lodesani, Gerbo, Celli, Ramè, Fedele, Floriano, Calderini, Fedato. A disposizione: Nocchi, Santopadre, Casale, Coccolo, Bandinelli, Bianco, Emmanuello, Falco, Mustacchio, Cerri, Choe, Terrani.

Allegri: "Mandzukic e Khedira stanno bene, possono giocare; Pjanic rientra mercoledì"
Sia Barzagli che Mandzukic sono tornati malconci dopo gli impegni con le nazionali e rischiano di dover dare forfait. La differenza un allenatore non la fa tanto a livello tattico, quanto nella gestione. "Al momento ci sono io".

La giornata di sabato vedrà scendere in campo gran parte delle compagini della serie cadetta con i fari puntati sul ristrutturato impianto di Frosinone, il Benito Stirpe [VIDEO], in cui si affronteranno due delle tre capoliste attuali: i ciociari allenati da Moreno Longo e il Palermo di Bruno Tedino, unica squadra ancora imbattuta.

Rossetti (Ascoli; 1 rigore) D'Angelo (Avellino) Kresic (Avellino) Cisse (Bari) Galano (Bari; 1 rigore) Malcore (Carpi) Cacia (Cesena) Litteri (Cittadella) Salvi (Cittadella) Siega (Cittadella) Brighenti (Cremonese) Simic (Empoli) Chirico' (Foggia) Ciano (Frosinone) Da Cruz (Novara) Di Cesare (Parma) Lucarelli (Parma) Buonaiuto (Perugia) Cerri (Perugia; 1 rigore) Brugman (Pescara) Castiglia (Pro Vercelli) Vives (Pro Vercelli; 2 rigori) Bocalon (Salernitana) Rodriguez (Salernitana) Sprocati (Salernitana) Vitale (Salernitana; 2 rigori) Marilungo (Spezia) Albadoro (Ternana) Zigoni (Venezia).

Share