HYSAJ: "Siamo rimasti tutti per puntare allo Scudetto"

Share

La redazione di "Premium Sport" ha realizzato un'intervista esclusiva difensore del Napoli Elseid Hysaj.

Ad Alicante, invece, ci sarà una sfida targata Napoli: l'Albania di Hysaj, infatti, affronterà la Spagna di Callejòn e Reina, anch'essa valida per le qualificazioni ai mondiali. Secondo me sì, ha grande qualità, è un bravissimo ragazzo e avrà un grande futuro.

Dopo la sosta, poi, gli azzurri sono attesi da una serie di gare molto dure tra campionato e Champions League: "Abbiamo la Roma e molte altre squadre difficili, ma dobbiamo continuare con'umiltà giusta e ad essere un grande gruppo, così penso andremo avanti". E' bellissimo sentirsi dire che giochiamo il miglior calcio in Italia e in Europa, ed è anche bellissimo giocare in questa squadra. E' bello ricevere certi complimenti ma è ancora più bello giocare visto che in campo ci divertiamo. Anche il Manchester City è una grandissima squadra, non vedo l'ora di metterci alla prova per capire a che punto siamo.

Sicilia: caos liste nel centrosinistra, Crocetta 'Noi leali, non mi tiro indietro'
Alla fine dunque le liste a sostegno di Micari dovrebbero essere quattro: Pd, lista del presidente, Sicilia Futura, Ap-Centristi. Una sorta di buona uscita per la liquidazione del Megafono .

Infine un commento sulla lotta Scudetto: "Ci crediamo, tutti lo vogliono, faremo il massimo per vincerlo".

Napoli? Non bisogna pensare a tutte le partite altrimenti diventa un casino. Dobbiamo abbassare la testa, lavorare e vincere tutte le partite. A Napoli mi trovo benissimo, amo la città. E' da tanti anni che manca a Napoli che è una città bellissima con grandissimi tifosi che se lo meritano. Siamo rimasti qui tutti, compreso il mister, per provare a vincere qualcosa!

Share