Kenia. Imboscata a Campus Universitario. Diversi morti e feriti

Share

Le vittime accertate al momento sono due donne, entrambe dipendenti dell'università di Mombasa.

Gli aggressori secondo quanto riportato, hanno attaccato anche una vettura della polizia che si accingeva ad entrare nel campus, ferito il conducente e due agenti. Le autorità in seguito agli episodi di violenza che hanno provocato il ferimento di 27 studenti, hanno deciso di chiudere l'università di Nairobi a tempo indeterminato "per motivi di sicurezza". Una donna ha raccontato alla Reuters di essere fuggita appena sono iniziati gli spari ma di aver visto molti studenti ricoperti di sangue portati via dal campus mentre la polizia stava arrivando.

Juventus, Szczesny vola al Mondiale: "Ecco cosa penso di Dybala e Var"
Il VAR? L'idea mi sembra buona, a volte si crea un po' di confusione, ma penso che per il futuro del calcio sarà importante. Ora pensiamo solo a festeggiare la qualificazione, il Mondiale arrivera' in estate, abbiamo tempo per riposare.

E' di due impiegate uccise e di diversi ragazzi feriti il bilancio di un attacco di dieci uomini armati che hanno aperto il fuoco contro un autobus che stava trasportando un gruppo di studenti alla Technical University di Mombasa, in Kenya. Non è chiaro invece quanti siano i feriti: tra loro ci sono sicuramente l'autista dell'autobus e due poliziotti. Il Kenya si sta preparando alle elezioni, che si terranno martedì 17 ottobre, e in molte università gli studenti protestano, dopo l'arresto del deputato Babu Owino per eversione.

Share