Kevin Spacey accusato di molestie confessa: "Sono omosessuale. La violenza? Non ricordo"

Share

Kevin Spacey, famosissimo attore hollywoodiano attualmente protagonista della serie campione House of Cards, è stato accusato da un collega, Anthony Rapp, di molestie sessuali. Sinceramente non ricordo di quell'episodio che risale a più di 30 anni fa. Mi ha davvero disgustato sentire la sua storia.

Kevin Spacey si è scusato su Twitter dopo che l'attore Anthony Rapp lo aveva accusato in un'intervista su Buzzfeed di averlo molestato quando aveva 14 anni. "Mi dispiace per i sentimenti che ha descritto e che si è portato dentro per tutti questi anni". Ma se mi sono comportato come lui racconta, gli devo le mie più sincere scuse per un comportamento inappropriato, da ubriaco. "Ho molto rispetto per Anthony Rapp, mi ha fatto orrore questa storia, probabilmente il mio comportamento era strettamente legato all'abuso di alcool, se è successo davvero mi scuso profondamente". All'epoca Spacey aveva 26 anni e Rapp 14.

Moto2, FP1: Oliveira al top in Malesia, Morbidelli 2°
Abbiamo fatto un grandissimo lavoro, abbiamo lottato e sofferto insieme ma ce l'abbiamo fatta. Il pilota italiano ha preceduto Miguel Oliveira (2'06 " 432) e Fabio Quartararo (2'06 " 478).

Sulla vicenda delle presunte molestie, Ilgiornale.it scrive: "Quella sera Anthony Rapp era l'unico ragazzino presente". So che ci sono parecchie storie che girano, su di me: alcune sono state alimentate dalla privacy che ho voluto sempre mantenere sulla mia vita. Come coloro che mi sono più vicini già sanno, nella mia vita ho avuto relazioni sia con uomini, sia con donne. Passata la mezzanotte però si sarebbe accorto di essere rimasto solo, dopo che tutti gli altri invitati avevano lasciato il party. Ho amato e avuto incontri romantici con diversi uomini nel corso della mia vita e ora ho deciso di vivere da uomo gay. A quel punto Spacey sarebbe entrato in camera salendo sul letto e, avvicinatosi a lui, gli avrebbe fatto delle avances a chiaro sfondo sessuale. "Voglio venire a patti con questa realtà onestamente e apertamente e questo inizia con l'esaminare quello che è stato il mio stesso comportamento".

Share