Milan, Aguero allontana i rossoneri: "Avrà parlato il mio sosia"

Share

Ai microfoni di TycSports, l'attaccante del Manchester City ha commentato così la vicenda: "Ho sentito le voci su un mio trasferimento al Milan, ma avranno parlato con un mio sosia". Intervistato da Espn il diretto interessato ha però smentito qualunque voce: "Quando ho letto queste notizie sono rimasto sorpreso, non ne so nulla".

Inter, Borja Valero: "Bel rapporto con Montella ma domenica vinco io"
OBIETTIVO COLLETTIVO - "Sono contento di questo inizio, alla fine ciò che conta sono i risultati e non l'aspetto individuale". Su Spalletti: "E' lui che mi ha fortemente voluto all'Inter , e appena arrivato mi ha subito dato piena fiducia.

"Mi piacerebbe tantissimo giocare con Leo qui al City, a chi non piacerebbe giocare con lui". Ho visto la partita con mia madre, sono rimasto teso fino alla fine, poi ho urlato di gioia. "Non so ancora se giocherò sabato contro lo Stoke City - svela Aguero all'emittente satellitare Tyc Sports - mi sono allenato normalmente. Non voglio affrettare i tempi e rischiare un lungo stop, quindi quando non avrò più dolore tornerò".

Share