Minniti a FN: nessuna marcia a Roma

Share

Oggi la conferma: la manifestazione di Forza Nuova non sarà autorizzata. Nonostante le polemiche, la formazione di estrema destra ha fornito dettagli sull'organizzazione.

Ieri su Facebook i dettagli logistici dell'evento: i militanti si ritroveranno all'Eur in piazzale Pier Luigi Nervi, a partire dalle ore 15. "Ho consegnato la comunicazione necessaria per l'autorizzazione con un percorso non centrale, ma che definirei 'romanissimo' - ha fatto sapere il leader di Forza Nuova Roberto Fiore - Il tema del corteo si potrebbe definire costituzionale: accoglie le preoccupazioni di tanti che vedono le libertà degli italiani restringersi sempre di più, mi riferisco al diritto di criticare l'invasione e le continue discriminazioni antitaliane".

Juve-Lazio, Bernardeschi: "Sarà una grande battaglia!"
Dopo la Lazio , ci sara' lo Sporting Lisbona in Champions: "ha ragione il mister, dalla sfida con i portoghesi passa buona parte della nostra qualificazione".

All'inizio di settembre, interpellato al riguardo, il capo della Polizia Franco Gabrielli aveva commentato che si stava "parlando del nulla", aggiungendo che "se vi posso dire la mia, la marcia su Roma non ci sarà". Così "l'appello al ministro Minniti, il quale aveva dichiarato che la 'marcia dei patrioti' sarebbe in chiaro contrasto con le leggi Scelba e Mancino". "Oppure non l'ha chiesta, e a questo punto avere convocato comunque la manifestazione diventa un atto eversivo, una sfida di fronte alla quale lo Stato deve fare la sua parte, impedendo la marcia". Categorico anche il no della sindaca Virginia Raggi, che su Twitter aveva scritto: "La Marcia su Roma non può e non deve ripetersi", e del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, secondo cui "la Marcia su Roma fu una tragedia". E "l'Anpi dice no, e per riaffermare il valore dell'antifascismo, promuove una 'marcia' di iniziative che realizzerà in tutta Italia assieme alle associazioni, ai partiti e ai movimenti democratici". Tutto questo prima delle parole di Minniti.

Share