Sanremo 2018, vallette e ospiti: Baglioni insieme a Gianni Morandi

Share

A svlare qualche indizio è il settimanale Chi cche, nel numero in edicola, si sbilancia sulle donne che potrebbero accompagnare Claudio Baglioni nella grande avventura sanremese. "Ci sarà comunque un concorso, ma questo renderà Sanremo simile a un festival del cinema o a un festival letterario", spiega Baglioni al microfono di Vincenzo Mollica. E ha aggiunto: "La difficoltà di Baglioni sarà la preparazione del Festival perché essendo un pignolo, essendo un'artista davvero meticoloso che controlla tutto, e una persona straordinaria anche in quel senso lì, non sarà facile mettere a punto un 'baraccone' come Sanremo che è, si sa, una sorta di raccoglitore anche di compromessi o di raffazzonamenti a volte".

Cambia volto anche la serata tradizionalmente dedicata alle riproposizioni dei brani cult del passato: "Non ci sarà una serata dedicata alle cover". Chissà che, dopo la bella esperienza durante il tour Capitani Coraggiosi e data la pregressa esperienza di Morandi alla conduzione del Festival (una volta nel 2011 affiancato dagli attori Luca e Paolo, dalla showgirl argentina Belen Rodriguez e dall'attrice Elisabetta Canalis, e una volta nel 2012 insieme all'attore Rocco Papaleo e alla modella Ivana Mrázová) Baglioni non decida di chiedere all'amico di affiancarlo durante una delle serate del Festival della canzone italiana.

Omicidio Sarah Scazzi, la Cassazione: "Sabrina fredda pianificatrice, niente sconti di pena"
Le " uniche due persone presenti in casa ", rileva la Cassazione , erano Sabrina Misseri e Cosima Serrano . A scapito di Cosima anche le tante bugie dette "per conseguire l'impunità".

La durata delle canzoni in gara è stata allungata: non più 3 minuti e 15, ma 4 minuti. Non ci sarà come nelle edizioni precedenti - dice il cantautore - quella pratica un po' violenta del dover mandare a casa qualcuno. Praticamente tutti, dalla scenografia, alla linea editoriale, ai contenuti, al significato generale di questo Festival, che vedrà la musica al centro, visto che hanno voluto un musicista e cantautore alla guida. Sarà sul palco, ma non sarà il vero conduttore. Io l'ho fatto anche sui miei palchi, una volta mi sono travestito da ragazzo della sicurezza e sono andato a sistemare la moquette davanti al pubblico.

La macchina organizzativa del Festival di #Sanremo 2018 è al lavoro e oggi sono emersi i primi dettagli sul cast.

Share