Yaya Touré: "Italia? Contatti in passato, in futuro mai dire mai"

Share

Il centrocampista ivoriano, intervistato da 'La Gazzetta dello Sport', però non ha dimenticato quella sera: "La cosa che m'impressionò di più fu il pubblico". Un tifo caldissimo, spettacolare. "Nei momenti di difficoltà, tifosi come quelli del Napoli possono essere determinanti".

Napoli? Offrono uno dei migliori calci d'Europa e batterlo è stato una nota di merito. "Mai dire mai.". Una dichiarazione che ha subito acceso l'interesse di diversi club italiani. "Il mister Sarri viene definito un innovatore del calcio italiano e personalmente sono d'accordo".Calciatori da temere.

Asamoah cuore bianconero: "Vincere con la Juve è incredibile"
I portoghesi dovrebbero giocare come all'andata, con Dost unica punta, Doumbia si accomoderà quindi in panchina. A centrocampo Pjanic e Khedira mentre davanti Mandzukic , Dybala e Cuadrado a supporto di Higuain .

Il centrocampista del Manchester City ha poi rivelato quali sono i calciatori del Napoli che più lo preoccupano: "Mi piace molto Insigne: un bel talento davvero. Iniziava una lunga marcia che ci avrebbe portato a vincere il titolo inglese e a giocare nel torneo europeo più importante con continuità". Per noi, quello di domani, sarà un appuntamento importante, da affrontare con la testa giusta.

Sottolinea che il City non è venuto qui a fare presenza ("Non siamo ancora qualificati") e dice che il Napoli ha qualcosa in più rispetto allo Shakhtar che pure gli ha fatto una buona impressione a Manchester.

Share